IT
  • English
  • Čeština
  • Deutsch
  • Polski
  • Français
Login

Autotest non riuscito (MK3.5)

Rilevante per:
Ultimo aggiornamento a month ago
Questo articolo è disponibile anche nelle seguenti lingue: 
ENCSPLDEFR

L' Autotest controlla che non ci siano problemi nell'assemblaggio della stampante, nel suo cablaggio e nei componenti elettronici. È la prima fase della Calibrazione guidata, che viene richiesta automaticamente quando si accende la stampante per la prima volta o dopo un Ripristino di fabbrica (MK4/XL). Dopo la calibrazione iniziale, è possibile accedere all'autotest dal menu LCD -> Controllo -> Calibrazioni e test..

Controlli della procedura di autotest

  • Test della ventola
  • Controllo asse XY
  • Calibrazione dell'allineamento Z
  • Controllo dell'asse Z
  • Test dei riscaldatori
  • Calibrazione del primo layer

I progressi e i risultati di ogni fase sono visualizzati sullo schermo LCD. Dopo l'autotest, puoi controllare i risultati in qualsiasi momento dal menu della stampante: Menu LCD -> Controllo -> Calibrazioni e test. Se una fase non va a buon fine, viene visualizzata una "x" rossa vicino alla calibrazione.

Test ventola di stampa e Hotend 

L'autotest delle ventole verifica se sono collegate correttamente, se non c'è nulla che le blocchi e se i loro collegamenti non sono invertiti. Durante il test, puoi vedere il numero di giri delle ventole (RPM) nella parte inferiore dello schermo. Se uno dei test fallisce, vedrai una "x" rossa vicino alla fase non riuscita.

Durante l'autotest, la stampante chiederà se la ventola dell'hotend (a sinistra) sta girando. Se la stampante rileva che il numero di giri della ventola rientra nell'intervallo, ma viene scelta l'opzione non gira, la stampante capirà che i connettori della ventola sono invertiti.

La procedura di autotest indica quale ventola non funziona. Controlla quella che ha una "x" rossa.

  • Assicurati che entrambe le ventole siano collegate come indicato nella guida di montaggio e che la ventola di stampa e quella dell'hotend non siano invertite.
  • Controlla che non ci siano ostruzioni che impediscano alle ventole di girare.
  • Esamina il cablaggio e assicurati che nessuna delle fascette sia troppo stretta, impedendo alle ventole di girare.

Test degli assi

Dopo le ventole, la stampante verifica la lunghezza degli assi. Per prima cosa, la stampante testerà gli assi Y e X. Poi, verrà allineato e testato l'asse Z.

Se il test mostra una "x" rossa in prossimità di uno qualsiasi di essi, controlla gli elementi elencati in questa guida: Controllo lunghezza degli assi X/Y/Z (MK3S).

Test Hotend e piano riscaldato

In questa fase dell'autotest, l'hotend e il piano riscaldato verranno riscaldati al massimo per verificare che tutti i cavi siano collegati correttamente e che non ci siano problemi durante la stampa. Se la stampante è preriscaldata, deve tornare a temperatura ambiente prima di iniziare il test. Se uno dei cavi è scollegato, la stampante potrebbe riavviarsi e mostrare un errore.

  • Assicurati che i termistori e il riscaldatore siano collegati correttamente come indicato nella guida al montaggio.
  • Controlla i cavi del piano riscaldato e verifica che non siano stati danneggiati da una fascetta troppo stretta.
  • Assicurati che il termistore del piano riscaldato sia ben fissato sotto il nastro Kapton dorato.

 

Puoi anche consultare la nostra guida Piano riscaldato non si scalda correttamente.

Calibrazione del primo layer

Successivamente, è necessario regolare la distanza tra la punta dell'ugello e la superficie di stampa. Puoi caricare un nuovo filamento, mantenere quello già caricato o scaricare il filamento per caricarne uno nuovo. Una volta avviato il test, il valore predefinito è zero. Ruota la manopola in senso antiorario per rendere il numero maggiormente negativo, avvicinando così l'ugello alla piastra di acciaio. Per saperne di più sulla calibrazione del primo layer, leggi qui: Calibrazione primo layer (i3). Se il primo layer non è soddisfacente dopo aver terminato la stampa di prova, puoi ripetere la calibrazione.

Dopo l'autotest

Se il Wi-fi non è stato configurato, la stampante ti darà la possibilità di Impostare il Wi-fi.

Il sensore di filamento non viene testato durante l'autotest. Assicurati che sia funzionante e collegato, come indicato nel nostro articolo illustrato.

Questo articolo è stato utile?

Commenti

Hai ancora delle domande?

Hai ancora delle domande?

Se hai una domanda su qualcosa che non è trattato qui, dai un'occhiata alle nostre risorse aggiuntive.
E se questo non dovesse funzionare, è possibile inviare una richiesta a [email protected] o tramite il pulsante qui sotto.

Contattaci