IT
  • English
  • Čeština
  • Español
  • Deutsch
  • Polski
  • Français
Login

Caricare un firmware MINI personalizzato

Rilevante per:
Ultimo aggiornamento 2 years ago
Questo articolo è disponibile anche nelle seguenti lingue: 
ENCSPLESDEFR

Ogni versione firmware passa attraverso intensi test per verificare che ogni singola caratteristica funzioni come dovrebbe. Questo vale soprattutto per le funzioni di sicurezza: ad esempio, se le letture del termistore sono al di fuori dei limiti, il riscaldamento si arresta automaticamente.

Non possiamo garantire la funzionalità delle funzioni di sicurezza in un firmware realizzato dalla comunità o modificato su misura.

Il firmware ufficiale è firmato con una chiave privata e la stampante verifica la validità di questa firma prima di consentire un aggiornamento del firmware.

Per flashare un proprio firmware (o uno fatto dalla community) non firmato, bisogna rompere l'appendice sulla scheda logica (chiamata Buddy board) e spostare il ponticello in una posizione corretta. La rottura dell'appendice sulla scheda Buddy è irreversibile e annulla la garanzia dell'elettronica della stampante.

  1. Spegnere e scollegare la stampante.
  2. Estrarre l'interruttore di alimentazione per accedere all'appendice (1).
  3. Prendere un piccolo cacciavite sottile, inserirlo nel lungo foro più lontano dalla parete della custodia, e rimuovere con cura la parte centrale.

  1. Controllare i tre perni sopra di esso - ci deve essere un ponticello nero sui due perni che sono più vicini al centro della scheda.
Alcune revisioni della scheda avranno solo due pin per il ponticello. In questo caso non sarà affatto necessario il ponticello! Rompere solo l'appendice per flashare il firmware non firmato. Un ponticello su questi pin potrebbe anche impedire l'aggiornamento del firmware.
In caso di rottura dell'appendice, decade la garanzia e noi decliniamo ogni responsabilità per eventuali danni alla stampante e/o all'ambiente circostante (ad es. in caso di incendio).
Questo articolo è stato utile?

Commenti

Devi aver effettuato l'accesso prima di aggiungere un commento.
0
Hai ancora delle domande?

Hai ancora delle domande?

Se hai una domanda su qualcosa che non è trattato qui, dai un'occhiata alle nostre risorse aggiuntive.
E se questo non dovesse funzionare, è possibile inviare una richiesta a [email protected] o tramite il pulsante qui sotto.

Contattaci