IT
  • English
  • Čeština
  • Español
  • Deutsch
  • Polski
  • Français
  • 日本語
Login

Volumi di spurgo (MMU)

Rilevante per:
Ultimo aggiornamento 21 days ago
Questo articolo è disponibile anche nelle seguenti lingue: 
ENCSPLESDEFRJA

Durante un cambio di filamento, una piccola quantità di plastica fusa rimane nell'ugello. Quando il nuovo filamento viene caricato, anche questo viene fuso e inizia a spingere fuori il contenuto dell'ugello. Durante questo intervallo di tempo, si assiste ad un graduale cambiamento del colore del filamento estruso.

Al fine di garantire una transizione cromatica netta, PrusaSlicer fornisce diversi modi per depositare questo filamento:

La pecora a destra ha il colore bianco contaminato dal pigmento blu del filamento precedente.

Volumi di spurgo

Sono possibili due modalità per impostare i volumi di spurgo. Usare i valori dalla configurazione o usare le impostazioni specifiche del progetto.

Utilizzare i valori della configurazione

Il volume da spurgare si imposta cambiando il valore su Volumi di spurgo in Impostazioni stampante -> Setup Estrusore singolo MM. Questo valore può essere ulteriormente modificato a livello di filamento usando Moltiplicatore del volume di spurgo nel menù Impostazioni filamento -> Avanzate. I valori non possono essere modificati nella matrice dei volumi di spurgo.

Utilizzare impostazioni personalizzate specifiche per il progetto

Facendo clic sulle impostazioni dei volumi di spurgo si apre una nuova finestra contenente una matrice. Ogni cella rappresenta la quantità di filamento necessaria per lo spurgo durante il cambio di filamento da X (colonna sinistra) a Y (riga superiore).

Selezionando l'opzione Utilizza impostazioni personalizzate specifiche per il progetto è possibile impostare ogni cella della matrice individualmente. I valori della configurazione non vengono utilizzati in questa modalità.

Valori di esempio

scaricocarico
Nero8030
Bianco2070

Transizione da nero a bianco = scarico del nero + carico del bianco = 80 + 70 = 150 mm³

Transizione da bianco a nero = scarico del bianco + carico del nero = 20 + 30 = 50 mm³

La transizione dal nero al bianco richiede un volume di spurgo maggiore rispetto alla transizione dal bianco al nero, a causa della maggiore contaminazione del colore da un colore più scuro a uno più chiaro.

Quando si utilizza un filamento solubile per stampare supporti o filamenti con additivi (altamente lucidi, glitterati, ecc.), è probabile che siano necessari volumi di spurgo maggiori rispetto ai valori di esempio standard.

Questo articolo è stato utile?

Commenti

Hai ancora delle domande?

Hai ancora delle domande?

Se hai una domanda su qualcosa che non è trattato qui, dai un'occhiata alle nostre risorse aggiuntive.
E se questo non dovesse funzionare, è possibile inviare una richiesta a [email protected] o tramite il pulsante qui sotto.

Contattaci