IT
  • English
  • Čeština
  • Español
  • Deutsch
  • Polski
  • Français
Login
Menu
Rilevante per:
Ultimo aggiornamento 10 months ago
Questo articolo è disponibile anche nelle seguenti lingue: 
ENCSPLDEESFR

Avere un ugello o un hotend intasato è un problema piuttosto comune per le stampanti FFF/FDM. In assenza di problemi, il filamento viene spinto nell'hotend, fuso e poi estruso attraverso l'ugello. Tuttavia, se l'ugello è danneggiato o ci sono impurità nel filamento, questo potrebbe rimanere bloccato nell'hotend, intasando la stampante.

Come individuare un ugello/hotend intasato?

Controllo visivo

  • Il filamento raggiunge l'ugello? Controlla se il filamento supera l'ingranaggio del Nextruder.
  • Il filamento esce dall'ugello? Presta attenzione quando carichi il filamento.
  • Intasamento parziale - spazi vuoti e layer mancanti
  • Intasamento parziale - il filamento si arriccia e si attacca all'ugello

Soundcheck

Controlla se l'estrusore emette dei rumori di scatto.

  • Se si sente un ticchettio forte, è probabile che l'ugello sia intasato o deformato
  • Se si sente un ticchettio leggero, è probabile che si tratti di un ingranaggio

Intasamento parziale

A volte l'intasamento è parziale, il che significa che la stampante riesce a far passare un po' di filamento, ma non è sufficiente per stampare correttamente l'oggetto, causando spazi vuoti visibili e layer mancanti. Un primo segno di un ugello intasato è che il filamento non viene estruso in modo uniforme, si arriccia e si attacca all'ugello.

Estrusore scattoso

L'hotend o l'ugello sono parzialmente o completamente intasati e la resistenza interna al flusso del filamento è superiore a quella che gli ingranaggi sono in grado di spingere. Di conseguenza, gli ingranaggi saltano provocando il rumore del "clic" e, nella maggior parte dei casi, anche la macinazione del filamento.

Come risolvere il problema della stampante intasata? 

La scelta del metodo giusto dipende dalla possibilità di caricare/scaricare almeno parzialmente il filamento o dal fatto che la stampante sia completamente inceppata e non riesca a spostare nemmeno un po' il filamento.

Prima di iniziare a sistemare la stampante, prova a scaricare il filamento e a rimuoverlo completamente. Se non riesci a farlo, forse è indice di un problema più serio, ma ci occuperemo anche di questo.

Inoltre, sposta il piano riscaldato verso il basso da Menu LCD - Controllo - Sposta asse - Asse Z o premendo a lungo la manopola di controllo: in questo modo potrai accedere meglio alle parti ostruite.

Viti dell'idler estrusore

L'estrusore è provvisto di due viti per la tensione dell'idler, per impostare la distanza corretta tra l'ingranaggio di trasmissione e i due ingranaggi di guida. Queste sono impostate in fabbrica nella posizione ottimale. In caso di intervento su questa parte, puoi regolare le viti di tensione del tenditore nella loro posizione ottimale: le punte delle viti devono essere allineate con la superficie frontale del Dado Idler. Dopodiché, chiudi il Blocco Idler.

Ingranaggi

Con il tempo, nelle scanalature dell'ingranaggio di alimentazione può formarsi un deposito di residui di filamento che provoca un'estrusione insufficiente del filamento. Accedi all'estrusore sollevando il dado Idler e muovendo l'asta Idler. Puoi soffiare via la sporcizia con aria compressa, oppure usare una spazzola in ottone o un comune stuzzicadenti. Utilizza il foro di accesso sul lato dell'estrusore. 

Ugello

Non toccare l'hotend quando la stampante è calda. Le parti riscaldate possono causare gravi ustioni! 
Segui questi passaggi per pulire l'ugello: 
  1.  Riscalda l'ugello alla temperatura appropriata in base al materiale di filamento che dovrai stampare. Per prima cosa, introduci il filamento, quindi inserisci nell'ugello un ago da agopuntura (incluso nella confezione) o un filo sottile (0,3-0,35 mm) dal basso a una profondità di circa 1-2 cm. Usa dei guanti protettivi nel caso in cui il materiale inizi improvvisamente a fuoriuscire dall'ugello.
  2.  Seleziona l'opzione Carica filamento dal menu LCD e verifica che l'ugello stia effettivamente spingendo il filamento.
  3.  Inserisci nuovamente il filo o l'ago da agopuntura nell'ugello e ripeti l'intera procedura più volte. Se il filamento viene estruso correttamente, l'ugello è pulito.
Hai ancora problemi? Contatta il nostro supporto e comunica che hai provato a risolvere il problema con queste istruzioni. Ci penseremo noi a risolvere il problema.
Questo articolo è stato utile?

Commenti

Hai ancora delle domande?

Hai ancora delle domande?

Se hai una domanda su qualcosa che non è trattato qui, dai un'occhiata alle nostre risorse aggiuntive.
E se questo non dovesse funzionare, è possibile inviare una richiesta a [email protected] o tramite il pulsante qui sotto.

Contattaci